policyd logoZimbra include al suo interno Postfix, il popolare MTA per la consegna della posta, che però al giorno d'oggi, da solo, ha qualche limitazione. In particolare l'intensità dello spam e dei tentativi di abuso dei server mail si è fatta sempre maggiore, e lasciare un MTA aperto senza controllo non è sempre indicato.

Per questo scopo è stato introdotto PolicyD, un demone da affiancare a Postfix in grado di limitare o rifiutare le connessioni SMTP secondo determinati criteri. PolicyD implementa il GreyListing, SPF, limiti di traffico, controlli su HELO/EHLO.

Zimbra 8.0.6 include PolicyD 2.1.0-beta, ed è configurabile modificando i valori del suo database SQLite. Ma il demone include anche una comoda WebUI, e per abilitarla bastano poche operazioni.

Come utente root lanciamo il seguente comando:

ln -s /opt/zimbra/cbpolicyd/share/webui/ /opt/zimbra/httpd/htdocs/

quindi apriamo il file /opt/zimbra/cbpolicyd/share/webui/includes/config.php e cambiamo la riga

$DB_DSN="mysql:host=localhost;dbname=cluebringer";

con

$DB_DSN="sqlite:/opt/zimbra/data/cbpolicyd/db/cbpolicyd.sqlitedb";

quindi come utente zimbra:

zmprov ms <nome server mta> +zimbraServiceEnabled cbpolicyd

Tutto qua! A questo punto accedendo a

http://ip_server_zimbra:7780/webui/index.php 

avremo l'intefaccia di gestione delle regole di PolicyD!

 

Attenzione! Queste modifiche andranno perse in caso di upgrade di Zimbra, in particolare il link e la modifica del file config.php. Saranno invece mantenute le configurazioni.

 

Per la configurazione rimandiamo alla guida sul wiki ufficiale di Zimbra: http://wiki.zimbra.com/wiki/Postfix_Policyd

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information