LOGO yetopen retinaYetOpen nasce nel 2003 dalla volontà di creare una realtà imprenditoriale diversa, slegandosi dalla logica comune dei prodotti commerciali, per diffondere la consapevolezza di una realtà alternativa in grado di fornire, grazie alla presenza di professionisti sul territorio e da sviluppatori di tutto il mondo, prodotti affidabili e competitivi.

Lo sviluppo di un mercato nuovo, in piena evoluzione, ci ha dato l'entusiasmo e la motivazione per diffondere e far comprendere questa realtà che stava esplodendo già da diversi anni in America, e stava iniziando a prendere piede anche da noi.

La convinzione della validità di questi prodotti, e della filosofia che li ha portati agli standard qualitativi odierni, ci ha sempre stimolato allo studio di nuove tecnologie e soluzioni, e l'esperienza fatta ci porta oggi ad essere in grado di proporre le soluzioni migliori per le esigenze del cliente, scegliendo dalla vasta gamma di offerte proposte dal mondo open source. 

La passione per il nostro lavoro ci ha permesso di guadagnarci la fiducia di un sempre crescente numero di aziende, che ci ha riconosciuto la disponibilità, la flessibilità e la professionalità con cui affrontiamo sfide sempre nuove.

Il conseguimento di certificazioni specifiche su marchi quali IBM, Lenovo, Citrix Xenserver, Axis, Zimbra, ci ha permesso di affiancare soluzioni puramente open a prodotti con licenza ibrida o commerciale, sempre per essere in grado di proporre la scelta migliore.

Grazie ai nostri strumenti, in particolare Zabbix, siamo in grado di seguire proattivamente il cliente e di prevedere, ma soprattutto prevenire eventuali problemi sui server da noi installati e seguiti.

 

Il nostro obiettivo è quello di far lavorare meglio i nostri clienti, farli risparmiare e dar loro la libertà di scegliere. Tutto grazie a questo lavoro che ci permette di fare della nostra passione una fonte di reddito.

Ufficio YetOpen

 

Linux e hardwareMolti utenti nuovi ci contattano per sapere se installando Ubuntu il loro computer funzionerà al 100%, o se la tal periferica è supportata.

Al giorno d'oggi il kernel Linux supporta la quasi totalità dei dispositivi in circolazione, anche se per alcuni i driver sono un po' acerbi non ci sono grossi ostacoli, e la maggior parte sono comunque risolvibili con poche (magari non sempre semplici) operazioni. Ad ogni modo, uno dei grossi vantaggi di Ubuntu è di essere anche un CD live, ovvero un sistema GNU/Linux avviato ma SENZA la necessità di una installazione sul disco fisso! Ovvero: prima la provo, poi se mi piace la installo. Semplice no? Qui di seguito vi illustriamo una serie di siti su cui potete verificare la funzionalità, in generale, di GNU/Linux con i vari componenti hardware.

 

  • PC Portatile. Con computer recenti, non ci è praticamente più capitato di trovare hardware incompatibile. In ogni caso di indubbio aiuto sono i famosi siti TuxMobil e Linux on Laptops, dove potrete trovare esperienze di altri utenti che hanno installato GNU/Linux su moltissimi sistemi laptop, con eventuali bug, problemi di funzionamento, riconoscimento dei dispositivi.
  • Stampante. Il sito di riferimento per la stampa con GNU/Linux è OpenPrinting. Su questo sito potete trovare un completo elenco di stampanti, ricercabili per marca e/o modello. Per ogni stampante trovate SE funziona, eventualmente le funzioni supportate e quelle no, ed il driver CUPS da utilizzare.
  • Scanner. SANE è il progetto di riferimento per gli scanner in ambienti UNIX. Sul sito SANE trovate il database dei dispositivi supportati, ed il loro livello di funzionamento.
  • Macchina fotografica. Tutte le macchine fotografiche che vengono viste come Dischi rimovibili in Windows funzionano senza alcun problema anche in Linux, essendo riconosciute allo stesso modo come dispositivi mobili. Idem per i lettori di Smart card. Per le altre fotocamere, esiste una libreria che si chiama Gphoto2, in grado di supportare oltre 800 fotocamere digitali! Qui l'elenco completo. Sul sito di Hubert Figuière trovate invece un database completo di fotocamere digitali ed il loro supporto in ambienti UNIX.
  • Webcam. Le webcam sono i dispositivi un po' più complicati da utilizzare in Linux, perché purtroppo i produttori non ne rilasciano le specifiche, e gli appassionati sono costretti a fare reverse engineering dei dati per risalire ai comandi per far funzionare la telecamera. Un sito di sicuro interesse è quello del progetto spca5xx, di Michel Xhaard, il cui modulo è arrivato a supportare oltre 500 diversi modelli di webcam. Altre webcam che si trovano ad esempio sui portatili ASUS sono supportate dai moduli Ali m560x e Syntek. Le principali distribuzioni includono già il supporto a questi moduli aggiuntivi per facilitarne l'installazione, Ubuntu inclusa.
  • Modem. I modem interni sono purtroppo i meno supportati. Istruzioni complete su come verificare se un modem interno 56k è supportato in Linux sull'eccellente sito Linmodems.
  • Scheda Wireless. Il supporto wireless in Linux sta progredendo a passi da gigante, essendo il nuovo fronte del networking, campo in cui Linux è sempre stato all'avanguardia. La maggior parte delle schede è supportata, soprattutto in Ubuntu. Per alcune il supporto è un po' acerbo, ma nei prossimi mesi vedremo di sicuro un'accelerata, con la definizione del nuovo stack 802.11 direttamente nel kernel.

Oltre a questi siti specifici, esistono molti altri modi per informarsi sul funzionamento di un tal dispositivo con GNU/Linux. In questi casi diventa importante sapere qualcosa in più sul funzionamento del nostro sistema.
Su un personal computer, tutti i dispositivi collegabili hanno un ID, un identificativo. Per scoprire gli ID dei dispositivi collegati al computer si usano due comandi, da lanciare da terminale: lspci e lsusb. Il primo elenca le schede PCI (e PCMCIA) presenti, il secondo le periferiche USB. Accanto alla descrizione della periferica verrà stampata una coppia di numeri esadecimali, di 4 valori ciascuno, come in questo esempio:

 

Bus 002 Device 002: ID 046d:c016 Logitech, Inc. M-UV69a Optical Wheel Mous

Questa è una riga dell'output di lsusb. La prima parte dice dove è collegato il dispositivo, poi gli ID (046d:c016) e quindi una descrizione (se disponibile). Gli ID sono molto utili nelle ricerche, perché sono un codice univoco che identifica un hardware, e permettono quindi ricerche mirate. Nel caso di lspci il comando di default non stampa gli ID; per vederli è necessario lanciare lspci -n.

Molto importanti per ottenere informazioni ed aiuto sono i wiki ed i forum. Sono fonti ricchissime di aiuti e documentazione per operazioni più o meno complicate, più o meno frequenti. Per Ubuntu i siti di riferimento sono:

 


Quando si chiede aiuto è indispensabile tenere presente che la gente che risponde lo fa volontariamente, e non come lavoro. E' gente che toglie del tempo al proprio divertimento per aiutare gli altri. Quindi prima di tutto effettuare molte ricerche, perché è giusto perdere più tempo proprio piuttosto che farne perdere (ad esempio) ad uno sviluppatore per rispondere sempre alle stesse domande.

Ultimo, ma non per importanza, effettuare ricerche con i motori di ricerca in internet (Google in primis).

Open Source :

Sin dal primo anno di attività YetOpen ha deciso di utilizzare esclusivamente tecnologie open. Questa scelta ci ha permesso di maturare un'esperienza vastissima nell'impiego di tali tecnologie all'interno delle aziende di piccole, medie e grandi dimensioni. Oggi siamo in grado di fornire ai nostri clienti servizi di altissimo livello e con un'elevata affidabilità.

 

Virtualizazione :

La virtualizazione permette, partendo da un unico potente server, di avere un numero potenzialmente illimitato di sistemi operativi (anche diversi) completamente autonomi. Il tutto, ovviamente, senza compromettere in modo significativo le prestazioni di ogni singolo ambiente. la migrazione di un server si effetua in tempi brevissimi e senza prolungate interruzioni dell'attivita' produttiva.

 

Alta disponibilità con GNU/Linux :

 

L'alta disponibilità è una tecnologia che garantisce un ottimo livello di continuità per tutti i servizi “mission-critical” di un'azienda in caso di malfunzionamenti hardware o software.

Sistemi per la produttivita' di gruppo :

YetOpen fornisce servizio di installazione/configurazione di sistemi per la produttività di gruppo come EGroupware, OpenGroupware.org  e Zimbra. Un groupware è un utilissimo strumento per gestire contatti, appuntamenti, informazioni, ecc... il tutto condiviso a livello di rete aziendale e con la possibilità di connettersi da remoto tramite Internet. Indispensabile per aumentare la produttività e per organizzare tutte le informazioni aziendali in modo centralizzato (Zimbra, in particolar modo, è una validissima alternativa a  Microsoft Exchange).
Offriamo inoltre un servizio di formazione diretto a tutti i nuovi utenti di questi sistemi.

 

Sistemi professionali per la videosorveglianza :

YetOpen fornisce servizio di installazione/configurazione di sistemi per la videosorveglianza basati sul software open source: ZoneMinder e sul sistema operativo GNU/Linux. Questo sistema di videosorveglianza permette di controllare da remoto zone altrimenti non visibili. In caso di movimento e' in grado di registrare cio' che accade e di avvisare tramite e-mail la persona incaricata della sorveglianza. YetOpen offre anche corsi formativi sull'utilizzo e sulle funzionalita' avanzate del sistema.

Sviluppo software e web application :

 Sviluppiamo software "ad-hoc" in vari linguaggi di programmazione ,e, soprattutto, web application in ambiente LAMP. Integriamo vari software per la gestione per proprio sito internet con gestionali e/o altri applicativi.

Sviluppo siti internet :

Realizziamo siti internet con il supporto di grafici altamente qualificati, sia per il commercio elettronico che di rappresentanza.

 

Reti Aziendali :

La realizzazione di una rete, all'apparenza, puo' sembrare un'operazione facile. In realta' una rete progettata male puo' creare una serie di problemi a tutti i servizi che sulla rete stessa dovranno funzionare. Problemi di lentezza, colli di bottiglia, ridondanza dei dati, malfunzionamenti ed interruzione dei servizi possono essere evitati studiando la soluzione migliore.

 

Realizazione di VPN :

Una connessione VPN (Virtual Private Network) viene utilizata per far passare dati privati in modo sicuro da un pc ad un altro tramite una rete geografica (internet, WAN, MAN).Il vantaggio di questa soluzione è che i due personal computer possono comunicare come se fossero fisicamente collegati alla stessa rete locale (LAN).

Integrazione di sistemi preesistenti :

Siamo in grado di integrare le nostre soluzioni di tipo GNU/Linux all'interno di reti eterogenee formate da qualsiasi altro sistema operativo, sia esso Windows, Macintosh o altri sistemi UNIX.

 

Server e Client GNU/Linux :

Offriamo macchine server e workstation con sistema GNU/Linux preinstallato, sia a noleggio che in vendita, ancora una volta per dimostrare che esiste una valida alternativa ai sistemi operativi piu' diffusi e conosciuti.

 

Centralinux :

Il servizio CENTRALINUX si riferisce ad un sistema di controllo e statistiche telefoniche basato su GNU/Linux. Il prodotto si articola come segue: un computer e il software di gestione.

 

Web antivirus :

 Uno dei piu' grossi problemi di internet è, purtroppo, la possibilita' di infettare il proprio pc con virus informatici; queste infezioni, a volte, possono risultare fatali per i dati memorizzati sull'HD (Hard Disk). Installare all'interno della propria rete aziendale un web antivirus , significa mettersi al riparo dalla stragrande maggior parte dei virus attualmente in circolazione.

 

E-mail server con antivirus :

Lo scopo di un e-mail server di “replica” e' quello di permettere il trattamento delle e-mail prima che vengano scaricate sui client. I filtri che si possono applicare sono di due tipi: antivirus, antispam.

Firewall :

Un FIREWALL è un sistema di protezione (obbligatorio per legge) che permette di migliorare la sicurezza di una rete aziendale collegata ad internet. Il suo funzionamento e' abbastanza semplice: tutte le richieste che provengono da computer interni alla rete protetta, vengono fatte passare mentre quelle generate dalla rete internet vengono bloccate.

File server con antivirus :

Il FILE SERVER e' ormai uno strumento indispensabile per migliorare la produttivita' e la sicurezza di ogni ufficio. Concentrando tutti i documenti in un unico server molto potente ed affidabile, si da la possibilita' a tutti di accedere ai dati da qualsiasi postazione, minimizzando gli spostamenti sulla rete.

 

Fax Server :

Installare un FAX SERVER all'interno del proprio ufficio significa dare la possibilità a chiunque utilizzi un personal computer di inviare e ricevere fax direttamente dalla propria postazione. Questo sistema garantisce un risparmio notevole di tempo e denaro.

Assistenza :

Forniamo inoltre assistenza altamente qualificata su tutti i nostri prodotti e, piu' in generale, su tutti i sistemi GNU/Linux per quanto riguarda l'installazione, la configurazione e la manutenzione ordinaria e straordinaria.

 

Formazione :

Organizziamo corsi rivolti sia ai principianti, con lo scopo di diffondere la cultura e l'utilizzo delle tecnologie open source, che ai professionisti dell'ICT, con lo scopo di ampliare le loro conoscenze degli ambienti server di tipo free.

Office Automation :

Offriamo ai nostri clienti installazione ed assistenza per il piu' famoso pacchetto open source di Office Automation: OpenOffice.org

Distribuzioni GNU/Linux :

Siamo rivenditori ufficiali di Debian GNU/Linux e offriamo tutte le distribuzioni Linux.

Pagina non trovata.

Siamo spiacenti, ma la pagina che hai richiesto non è stata trovata.

 Errore 404, pagina non trovata

Il sito è stato recentemente ristrutturato, è probabile che alcuni link siano stati spostati.

Ti preghiamo di ripartire dalla home page, oppure utilizzare la funzione di ricerca qui a sinistra.

Ci scusiamo per il disagio.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

YetOpen si trova in Via Carlo Torri Tarelli 19, a Lecco.
 
I nostri uffici sono aperti al pubblico
dal lunedi al venerdi
dalle ore 9.30 alle 12.00 e
dalle 14.30 alle 17.00
Numero di telefono: 0341 220205

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information